Balneari, Costa: “Lasciamoli lavorare nel rispetto delle norme di sicurezza”

"Le nuove restrizioni nazionali proibiscono anche le attività di manutenzione e preparazione dei lidi. Questo è quanto si legge dal decreto del 22 marzo, che nonostante il decreto non citi in modo chiaro gli stabilimenti balneari nell’ elenco delle attività produttive, la sistemazione delle spiagge non sarebbe permessa. Ci sono già verbali e denunce in Emilia Romagna in tal…

from La Voce del Tigullio | NOTIZIE IN PRIMA PAGINA https://ift.tt/342PsXJ
ultime